Il pranzo dei single: idee per mangiare da soli

Il pranzo dei single: idee per mangiare da soli

Un tempo chi mangiava da solo, soprattutto al bar o al ristorante, ma anche a casa, un tempo veniva guardato storto. Oggi meno: è sempre più frequente vedere persone pranzare o cenare in solitudine, per necessità (per lavoro) o per scelta. O perché si è single!

Mangiare soli: pro e contro

Essere single ha i suoi pro e i suoi contro, anche a tavola. Tra i pro, c’è la possibilità di starsene in santa pace; tra i contro, c’è il fatto di mangiare velocemente.

Ricette veloci, ma sane

Mangiare male è un rischio che si può correre, stando a tavola da soli. Mangiare bene si può, anche da soli: ecco qualche ricetta golosa, che richiede poco tempo.

Pollo

Il pollo è una carne magra, facile da cucinare: basta farla rosolare in padella con un filo d’olio e aggiungerci un’insalata come contorno e il piatto è fatto. 

Polpette

Le polpette sono il piatto ideale per riciclare gli avanzi o per godere della macinata che giace nel freezer da un po’. 

Branzino

Se mangiate spesso a casa e non avete voglia di cucinare, provate il branzino: compratelo già sfilettato e poi preparatelo al vapore. 

Uova

Le uova sono il tipico alimento del single: basta romperle in padella per ottenere una frittata o un uovo al tegamino. 

Sandwich

Se proprio non avete voglia di tirare fuori le padelle dalla dispensa e di accendere i fuochi, ripiegate sul classico sandwich da farcire a piacimento, evitando di abbondare con le salse.

Lascia un commento