Friendzone: come uscirne felici

Friendzone: come uscirne felici

Come siete finiti in questa spiacevole situazione? Le strade sono due.

Capita che, dopo anni di amicizia, ci si renda conto di provare dei sentimenti d’amore. Questa sicuramente è la situazione più difficile da affrontare perché è altamente probabile che l’altra persona non abbia mai pensato che il vostro rapporto potesse diventare qualcosa di più.

Ci sono, invece, altri casi sicuramente più semplici da gestire, avete conosciuto una persona da poco: il vostro rapporto è nato come una semplice amicizia, ma poi le cose sono cambiate e avete scoperto non solo di essere attratte da lui/lei, ma anche di provare sentimenti importanti.

Ad ogni modo, dovete riflettere bene prima di agire perché una volta che ci si è dichiarati non si torna più indietro e rischiate di perdere non solo la persona che desiderate, ma anche un’amicizia importante. Se siete sicuri di volervi dichiarare, ecco alcune dritte!

  • È necessario che il vostro amico/a inizi ad essere incuriosito da voi. Se crede di essere onnipresente nella vostra vita molto probabilmente il suo interesse per voi rimarrà legato all’amicizia. 
  • Non essere appiccicoso, è poco attraente. Meglio cercare di non essere troppo invadenti o insistenti perché rischiate solo di allontanare l’altra persona.
  • Fate credere al vostro amico/a che stiate uscendo o che vi stiate sentendo con un’altra persona. Se questo non scatenerà alcuna gelosia, iniziate a preoccuparvi!

Ma non demordere, sono altri i consigli che vogliamo darti.

  • Se il vostro amico/a è abituato a vedervi o a sentirvi tutti i giorni forse è il caso che siate un po’ meno presenti, giusto per fargli/le capire come sta in vostra assenza.
  • Non rispondere ai messaggi e alle chiamate troppo velocemente, così farete intendere che avete una vita piena di impegni e interessi.
  • Importante è anche l’attrazione fisica, se siete amici da tanti anni è necessario infatti apportare dei cambiamenti in modo tale da sbalordirlo/la anche sotto questo aspetto. Potere, per esempio, rinnovare un po’ il vostro guardaroba oppure la vostra chioma.

È giunto il momento di iniziare a flirtare, senza rendere questo tentativo troppo evidente!

Crea un contatto fisico: può bastare un abbraccio in più, una mano sul fianco, una carezza. Dovete stuzzicare la sua curiosità, mostrando di essere attratte, ma facendolo passare quasi come un gioco.

Ora non vi resta che dichiararvi, dicendo la verità sui vostri sentimenti nella maniera più spontanea possibile. Buona fortuna!