3 luoghi per avere incontri inaspettati

3 luoghi per avere incontri inaspettati

Si sa, l’attività di rimorchiare non riesce facile a tutti, c’è chi sembra nato per farlo e chi invece non sa neanche da che parte cominciare. In ogni caso, esistono 3 luoghi in cui risulta molto più semplice fare il primo passo e approcciarsi a un’altra persona. Vediamo quali sono.

  • Il supermercato

In realtà il supermercato è sempre stato molto sottovalutato come luogo ideale per rimorchiare, lo si vedeva semplicemente come un posto in cui andare a fare la spesa. Con il tempo, però, le abitudini delle persone e, di conseguenza, anche l’immaginario collettivo sono iniziati a mutare e ad oggi si può dire che il supermercato è la discoteca dell’epoca moderna. Basti pensare alla città in cui abitate, non avete mai sentito parlare di un “supermercato dei single”? Ebbene sì, esistono e se non ne siete a conoscenza, meglio che ne andiate alla ricerca. In ogni caso, si tratta di un luogo in cui solitamente le persone vanno da sole, senza amici o amiche al seguito, e in cui sono piuttosto rilassate e non di fretta. Soprattutto per quest’ultima ragione, si consiglia di recarvisi con il fine di rimorchiare durante i weekend, soprattutto il sabato (la domenica si rischiano di incontrare più famiglie che altro). Le scuse da usare per iniziare una conversazione possono essere le più disparate, dal chiedere consigli riguardo a un cibo o a una bottiglia di vino, al parlare della zona in cui si trova il supermercato o di cosa fare in città durante il tempo libero. Insomma, sbizzarritevi.

  • La palestra

In questo caso si tratta di un classico luogo da rimorchio, talmente classico da suonare quasi banale e ormai trito. In realtà non è così, semplicemente le persone devono usare il giusto approccio per far sì che l’abbordaggio dia i suoi frutti. Per prima cosa, bisogna distinguere tra i tipici “esperti” della palestra, cioè coloro che vi si recano almeno 3/4 volte a settimana, gli “abitudinari” che ci vanno circa 1/2 giorni, e i “mai visti”, ossia quelli che dopo l’iscrizione hanno subito rinunciato alla costanza per abbracciare la saltuarietà. In base alla tipologia di persona che si vuole avvicinare, è necessario ricorrere a modalità di approccio differenti. Ad esempio, con qualcuno che frequenta ben poco la palestra sarebbe inutile iniziare a parlargli di attrezzi, esercizi e diete proteiche, argomenti invece perfetti per qualcuno con cui si condivide la passione per l’allenamento e la forma fisica. Quindi cercate di calibrare al meglio ciò di cui volete parlare in base a chi avete di fronte, una cosa da tenere sempre a mente se si vuole fare bella figura su qualcuno.

  • Il parco

Altro classico mai scontato: il parco. Luogo davvero ideale in cui passare un bel pomeriggio di primavera o estate, si presta ottimamente ad attività di rimorchio, dalle più evidenti alle più sottili. Pensate, ad esempio, a quante persone nel corso della vostra vita vi si sono avvicinate in un parco iniziando una qualsiasi conversazione. Bene, la maggioranza di quelle volte è stato probabilmente un tentativo di rimorchio, che vi siate resi conto delle loro intenzioni o meno. Essendo infatti un luogo in cui ci si reca nel proprio tempo libero, è più probabile incontrare persone ben disposte a intrattenere una conversazione. Se poi avete un cane, si può dire che il gioco è fatto, perché sarà proprio lui ad attirare l’attenzione dei passanti amanti degli animali che si fermeranno per accarezzarlo e fargli complimenti. Fidatevi, il vostro amico a quattro zampe vi aiuterà molto nel creare la giusta occasione di rimorchio.

In conclusione..

I luoghi ci sono, ora dovete metterci del vostro cercando di creare situazioni piacevoli e rilassate con chi vi può interessare. Buttatevi senza troppo timore e, soprattutto, rimanendo voi stessi, tenendo sempre a mente però che il primo approccio conta parecchio!